Skip to content

Daniela Irrera

Daniela Irrera è professoressa ordinaria di Scienza Politica e Relazioni Internazionali.
In precedenza, è stata professoressa associata di Relazioni Internazionali presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università di Catania.
È stata Presidente del corso di laurea magistrale in Global Politics and Euromediterranean Relations (GLOPEM), Vice-Coordinatrice del Dottorato di Ricerca in Scienze Politiche, Coordinatore Istituzionale Erasmus dell'Università di Catania.

Attualmente è membro del Comitato Esecutivo dell'ECPR, Presidente del Working Group ECPR on Academic Fredom, co-convenor del BISA Working Group on Foreign Policy, editor del Journal of Contemporary European Studies, co-editor della book series Non-State Actors in International Relations, edita da Springer, insieme a Marianna Charountaki, co-editor (insieme a Hana Kubatova) della Blog Series on Constraints to Academic Freedom, parte del blog ECPR TheLoop.

È Visiting professor di Political Violence and Terrorism presso la OSCE Academy di Bishkek. Il suo modello di simulazione, Game of Peace, è stato premiato in una competizione sulle pratiche didattiche europee che migliorano l'apprendimento per gli studenti internazionali (progetto IMPACT). 

Fa parte del progetto MORDOR, un partenariato strategico Erasmus + per l'istruzione superiore K220 su Mapping and Organizing Research on Dictatorships: Open access Repository. È inoltre membro della Management Committee del COST CA21133 – Globalization, Illicit Trade, Sustainability and Security (GLITSS) e leader del Working Group 2: Platform: the governance of illicit trade. E’ inoltre parte della Management Committee del CA21120 - History of Identity Documentation in European Nations: Citizenship, Nationality and Migration (HIDDEN).

È ricercatrice ERCOR, parte del Radicalisation Awareness Network Policy Support (RAN PS) European Research Community on Radicalization (ERCOR) Researchers' Directory.
E’ autrice di 4 monografie, 8 volumi collettanei e oltre 70 pubblicazioni nell’ambito delle Relazioni Internazionali, sui temi di terrorismo globale, criminalità organizzata transnazionale, società civile e attività umanitarie.

Nessun articolo trovato.
Torna su