skip to Main Content
Il Ruolo Del Disaster Manager Nel Fronteggiare L’emergenza. Parla Giancarlo Manfredi.

Gestione dei disastri, naturali e non, hanno in comune una professionalità particolare: il disaster manager.

Nell’intervista al Disaster Manager  Dott. Giancarlo Manfredi si spiega come questa figura, in un mondo in cui la gestione di eventi particolarmente gravosi sulla società, stia diventando sempre più importante, soprattutto dal punto di vista economico e sociale.

Con l’utilizzo di modelli matematici innovativi, teorie di analisi e nuove tecnologie, è possibile ridurre in maniera sensibile i danni provocati alla società da questo tipo di eventi, riducendone la pericolosità e il costo.

Attraverso l’analisi di eventi accaduti in Italia come il terremoto in Irpinia o l’avvento della SARS, e il modo in cui sono stati gestiti nel passato, è possibile fornire nuovi modelli di intervento.

Importante è la comunicazione, sia fra i vari ministeri e dipartimenti che si occupano della gestione del disastro o dell’emergenza, sia verso il pubblico.
Esistono infatti casi in cui la comunicazione sbagliata ha confuso molto i cittadini, che hanno in cascata creato problemi alla gestione comune del problema.

Nell’ottica delle emergenze mondiali, si analizza poi la risposta dell’Italia, datata 1992, alle emergenze sanitarie, cui il dott. Manfredi ci risponde nella parte finale dell’intervista

/vc_column_text]

Author

  • Avatar

    Denise Serangelo si laurea in Scienze Strategiche presso la Scuola di Applicazione e Studi Militari dell’Esercito a Torino, si specializza come analista militare e strategica iniziando diverse collaborazioni con centri studi altamente qualificati. Per il ramo giornalistico scrive analisi brevi in materia di esteri e politica militare; ha collaborato per tre anni con la redazione de L’Indro e sporadicamente con Difesa&Sicurezza. Attualmente presiede il Centro studi e di analisi Analytica for intelligence and security studies da lei fondato.

Back To Top