skip to Main Content
L’anarcoinsurrezionalismo Nel Contesto Geopolitico Internazionale.

Il terrorismo anarchico rappresenta una delle minacce più gravi al sistema democratico dell’Italia e della stessa Europa.

Nel 2004, dopo lo smantellamento delle nuove Brigate Rosse (Br), il Governo italiano, in occasione della presentazione al Parlamento della Relazione sulla politica informativa e della sicurezza, definì l’anarcoinsurrezioanlismo la “componente più attiva e pericolosa dell’attuale contesto eversivo nazionale.

Un’attenta e scrupolosa analisi sul fenomeno eversivo interno non può prescindere nè dai distinguo che interessano la variegata galassia anarchica né dalla sua portata internazionale.

Il terrorismo di matrice anarchica non rappresenta soltanto un fattore di rischio per la sicurezza nazionale di Paesi come l’Italia, la Spagna e la Grecia, in cui è più radicata l’esperienza eversiva, ma lo è anche per la sicurezza di qualsivoglia sistema democratico.

Per queste ragioni diventa indispensabile conoscere gli scenari politici nazionali ed internazionali per meglio prevedere eventuali azioni terroristiche di matrice eversiva.

L’insieme degli obiettivi posti al centro dei programmi anarcoinsurrezionalisti disvela la reale natura eterogenea dei settori di interesse, quali l’ecoambientalismo, l’animalismo, l’antimilitarismo, l’antiglobalizzazione, la solidarietà ai detenuti anarchici e l’anticlericalism

Il livello alto di questa minaccia è stato oggetto di attenta valutazione da parte di EUROPOL che, in occasione della presentazione del Terrorism Situation and Trend Report 2019, ha evidenziato che, pur in presenza di una riduzione degli attentati terroristici di matrice marxista-leninista, debba comunque rimanere alta l’attenzione delle forze di polizia europee nei confronti dei gruppi anarchici, che hanno il loro epicentro in Italia, Spagna e Grecia.

Fatte queste dovute premesse si proverà a tracciare un rapido identikit delle diverse realtà anarcoinsurrezionaliste che orbitano intorno alla galassia eversiva italiana, per meglio comprendere quali di queste realtà rappresentano una seria minaccia per la sicurezza nazionale.

 

Author

  • Marco Consoli

    Laureato in legge presso la Facoltà di Giurisprudenza di Catania. Corso executive in Affari Strategici presso la Luiss Guido Carli di Roma. Diploma in Geopolitica e Sicurezza Globale presso l’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI). Ex Alunno del programma IVLP del Dipartimento di Stato Americano Componente del Comitato Consultivo di indirizzo dell’Associazione “Amerigo” presso l’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia Cultore di Geopolitica presso il Corso di Laurea in Scienze Strategiche e della Sicurezza del Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università Kore di Enna. Già Vice Sindaco di Catania dal 2013 al 2018

Back To Top