Skip to content

Le relazioni italo-algerine nel bacino del Mediterraneo sono caratterizzate da una collaborazione storica e strategica, basata su interessi economici, energetici e culturali.

I due Paesi condividono un profondo legame storico, risalente all’epoca coloniale e ai movimenti di indipendenza del XX secolo.
Dopo l’indipendenza dell’Algeria nel 1962, i due paesi hanno progressivamente rafforzato i loro rapporti, stabilendo una serie di accordi bilaterali che hanno favorito la cooperazione in diversi settori da quello prettamente energetico a quello più puramente militare.

Sul piano politico e diplomatico, l’Italia e l’Algeria condividono una visione comune su molte questioni regionali e internazionali. Entrambi i paesi sono impegnati nella promozione della stabilità e della sicurezza nel Mediterraneo, affrontando sfide comuni come il terrorismo, l’immigrazione irregolare e il traffico di esseri umani.

La cooperazione in materia di sicurezza è stata rafforzata attraverso scambi di informazioni, formazione congiunta e operazioni coordinate.

Torna su